"Riflessioni sul Male" di Federico Bellini

"Riflessioni sul Male" di Federico Bellini


"Il male perpetrato dagli animali, contro i propri stessi simili o le altre specie, è un male innocente, soggetto ai meri istinti di sopravvivenza. Il male perpetrato dagli uomini, contro i propri stessi simili o le altre specie, è un male perfido, cosciente, dettato solamente da un piacere perverso e che si compiace nell'assistere alla sofferenza altrui."


Per acquistare i Libri di Federico Bellini: CLICCA QUI


Commenti