"Imparare ad Osservare..." di Federico Bellini


"Imparare ad Osservare..." di Federico Bellini

Osservare... Da genitore di una bambina, osservo il mondo che mi circonda e che vuole in qualche maniera controllare le nostre vite. Osservo che c'è un'istruzione non idonea e sempre più spesso esasperata, nonché onerosa, nei riguardi delle famiglie, con un divario sociale che si farà sempre più ampio. Osservo che esiste un controllo medico sempre più discutibile, soggetto più agli interessi economici che propriamente medici. Osservo come vengono spesi milioni di euro per edifici ospedalieri sempre più scenograficamente moderni, ma per niente funzionali internamente, fatti di lunghe liste di attesa, code interminabili in spazi angusti (spesso sotterranei), mentre i 'luminari' operano e (forse) lavorano sempre ai piani alti. Osservo come in certi ambienti, sempre sanitari, si dia credito a medici che sostengono che la 'medicina non sia democratica' e al grido di 'fuori uno', radiano medici da un ordine che invece dovrebbe tutelare la libertà di pensiero e di ricerca. Osservo le azioni di uno Stato, composto di politici invisi a questo 'Sistema' e che invece di informare o accompagnare i genitori verso campagne o azioni alla tutela della propria salute, e di quella dei propri figli, impone con la coercizione un controllo totalitario fatto di poche scelte, tra le quali le eccessive vaccinazioni, gli obblighi e le minacce. Osservo come l'Italia sia veramente caduta in basso e non mi riconosca più in chi la rappresenta, e osservo come l'Italia si compiace di tutto questo, quando invece dovrebbe solo vergognarsi di ciò che è diventata!

Per acquistare i Libri di Federico Bellini: CLICCA QUI

Commenti

Post popolari in questo blog

"La figura dell'Angelo? Un grandioso bluff!" di Federico Bellini

"La Spiritualità di oggi? La grande invenzione di Lucifero" di Federico Bellini

"Guardateli, guardateli bene i vostri Maestri Spirituali..." di Federico Bellini

"Gli Incendi? Una conseguenza del Progetto HAARP!" di Salvador Freixedo