"Giudicare chi Giudica" di Federico Bellini

"Giudicare chi Giudica" di Federico Bellini

Nel cosiddetto ambiente spirituale si tende a "giudicare chi giudica", definendolo un comportamento errato o malevolo. Già questo atto implica un'ulteriore giudizio e una distinzione duale che lega maggiormente tale pensiero ad una forma, dalla quale diventa quasi impossibile uscirne. Alla fine cosa è il giudizio in sé, se non un nuovo comandamento New Age? Se ci pensate bene, anche a seguito degli ultimi "Esperimenti Sociali e di Massa" perpetrati specie sui Social, quello che critico, anche aspramente, sono le azioni che rendono idiota una persona, che personalmente giudico, dato che quella persona non nasce carente in tal senso. Chi si comporta da idiota sarà riconosciuto come idiota, chi comincia a ragionare con la sua testa, senza fare l'automa, inizierà a comportarsi come un uomo libero, e come tale verrà riconosciuto. Non si tratta di giudicare o ridicolizzare l'altro, ma le loro azioni inutili, perché il cambiamento non è esterno, ma interno, sempre!

Per acquistare i Libri di Federico Bellini: CLICCA QUI

Commenti

Post popolari in questo blog

"La figura dell'Angelo? Un grandioso bluff!" di Federico Bellini

"La Spiritualità di oggi? La grande invenzione di Lucifero" di Federico Bellini

"Guardateli, guardateli bene i vostri Maestri Spirituali..." di Federico Bellini

"Gli Incendi? Una conseguenza del Progetto HAARP!" di Salvador Freixedo